Liturgia del 11 Luglio 2018

 
 

San Benedetto abate, patrono d’Europa, festa

Libro de Proverbi 2,1-9.


Figlio mio, se tu accoglierai le mie parole e custodirai in te i miei precetti,
tendendo il tuo orecchio alla sapienza, inclinando il tuo cuore alla prudenza,
se appunto invocherai l’intelligenza e chiamerai la saggezza,
se la ricercherai come l’argento e per essa scaverai come per i tesori,
allora comprenderai il timore del Signore e troverai la scienza di Dio,
perché il Signore dà la sapienza, dalla sua bocca esce scienza e prudenza.
Egli riserva ai giusti la sua protezione, è scudo a coloro che agiscono con rettitudine,
vegliando sui sentieri della giustizia e custodendo le vie dei suoi amici.
Allora comprenderai l’equità e la giustizia, e la rettitudine con tutte le vie del bene.

Salmi 112(111),1-2.4-5.8-9.


Beato l’uomo che teme il Signore

e trova grande gioia nei suoi comandamenti.
Potente sulla terra sarà la sua stirpe,

la discendenza dei giusti sarà benedetta.

Spunta nelle tenebre come luce per i giusti,

buono, misericordioso e giusto.
Felice l’uomo pietoso che dà in prestito,

amministra i suoi beni con giustizia.

Non temerà annunzio di sventura,

saldo è il suo cuore, confida nel Signore,
Egli dona largamente ai poveri,

la sua giustizia rimane per sempre,

la sua potenza s’innalza nella gloria.

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 19,27-29.


In quel tempo, Pietro, disse a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne otterremo?».
E Gesù disse loro: «In verità vi dico: voi che mi avete seguito, nella nuova creazione, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù di Israele.
Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna».

Santi del giorno

S. Benedetto da Norcia, abate, Patrono d’Europa (festa)
S. Olga di Kiev, granduchessa russa (879-969)
S. Pio I, Papa (10°) dal 142 al 157 e martire
S. Marciano, martire in Asia Minore (? sec. III/IV)
S. Marciana di Cesarea in Mauritania, v. e martire (? 303)
S. Léonce II (Leonzio) di Bordeaux, vescovo (? 570)
S. Drostano, abate in Scozia (? fine sec. VI)
SS. Placido e Sigisberto, martiri (? sec. VII)
S. Hidulphe, vescovo e abate in Francia (? 707 ?)
S. Abbondio, presbitero e martire a Cordoba (? 854)
S. Bertrand(o) di Grand-Selve (F), abate (? 1149)
S. Chetillo, sacerdote a Viborg in Danimarca (? 1151)
BB. Thomas Benstead e Thomas Sprott, sac. e martiri (? 1600)
BB. Rosalie-Clotilde Bès e comp., sacramentine,mart.(? 1794)
B. Marie-Élisabeth Pélissier, sacr. e martire  (? 1794)
B. Marie-Claire Blanc, sacramentina e martire  (? 1794)
B. Marie-Marguerite de Barbegie d?Albarède, martire (? 1794)
SS. Anna An Xinzhi e Matia An Guozhi, v. e martiri (? 1900)
SS. Anna An Jiaozhi e Maria An Lihua, v. e martiri (? 1900)